Gestione iter CdS

Gestione iter CdS

  • Permette la gestione dell'intera azione sanzionatoria
  • Flessibile e modulare
  • Nato per l'outsourcing
  • Integrabile con moduli aggiuntivi
  • Connesso alle banche dati

Gestione iter CdS

Il servizio avanzato per la Polizia Municipale di gestione delle violazioni al Codice della Strada

HCR Web gestisce ed integra tutti gli ambiti di azione del processo sanzionatorio, dall’accertamento della violazione al Codice della Strada, fino alla riscossione forzata delle pene pecuniarie tramite il ruolo.

In  particolare HCR Web  opera nei seguenti ambiti :

  • Accertamento ed acquisizione della violazione da supporti cartacei, palmari, autovelox, fotored
  • Ricerca nelle banche dati nazionali dell’anagrafica dei contravventori
  • Stampa e postalizzazione di tutti i documenti necessari all’ iter sanzionatorio ed agli altri obblighi previsti dalla legge
  • Produzione dei documenti per la gestione del contenzioso con i Cittadini
  • Riscossione dei pagamenti effettuati
  • Gestione contabile e statistica delle violazioni elevate da aziende esterne (ausiliari del trafffico)

Innovativo

Il servizio è svolto attraverso la fornitura delle varie attività in “outsourcing” , l’unica soluzione che permette di evitare i costi fissi destinati alla infrastruttura tecnologica, al personale specializzato, alla manutenzione ed all’aggiornamento del software.

Sotto l’aspetto tecnologico ed informatico il servizio viene svolto in modalità “Terminal Service”, secondo la quale il Comando di Polizia si dota unicamente di una o più postazioni di lavoro standard, composte da un Personal Computer di classe Pentium IV, in ambiente Windows XP, e di una connessione Internet di tipo ADSL.

In alternativa il programma gestionale e i dati possono risiedere nel SERVER del Comando PM e il servizio di outsourcing verrà effettuato dal centro servizi tramite collegamento remoto

Flessibile

 La modalità di servizio permette di offrire una soluzione “modulare e “scalabile”, in funzione delle specifiche esigenze riscontrate a livello organizzativo nel Comando di Polizia Locale, che in tal modo potrà elaborare internamente solo quelle attività operative considerate indispensabili ed adeguate alla propria struttura organizzativa.

Sia il software applicativo che la banca dati delle violazioni possono essere residenti su un SERVER posto presso il Comando di Polizia Municipale: in questo caso il Centro Servizi accederà ai dati in remoto, per le successive fasi di stampa, postalizzazione, notifica, rendicontazione, ecc. oppure, potranno essere installati all’esterno, presso il Centro Servizi, al quale il Comando di Polizia sarà costantemente connesso tramite Internet per tutte le operazioni di interrogazione e monitoraggio.

Nato per l'outsourcing

L’applicativo è stato progettato per fornire al Comando PM una serie di strumenti operativi per gestire e controllare la corretta esecuzione del lavoro svolto in outsourcing dal centro servizi.

Il Comando PM può impostare tramite lo strumento “timing” la scansione temporale delle attività che il centro servizi svolgerà. Mentre con sofisticati strumenti statistici e grafici e’ possibile cont rollare automaticamente che il lavoro del centro servizi sia stato svolto nei tempi previsti.

In caso di eventuali attività svolte al di fuori della scansione temporale impostata, HCR WEB fornisce il resoconto dettagliato di tutte le situazioni anomale.

Moduli Opzionali

Il sistema è predisposto all’uso di apparati di rilevazione delle infrazioni con l’ausilio di apparecchiature portatili palmari, che, in questo caso, potranno essere fornite direttamente da Sis. HCR WEB è inoltre predisposto per fornire servizi innovativi (opzionali) possibili grazie all’utilizzo delle ultime tecnologie informatiche e telefoniche, proprie dell’area denominata CTI (Computer Telephony Integration):

  • Trasmissione dei dati dell’accertamento in "tempo reale"; attraverso la connessione di apparecchiature palmari in modalità GPRS (connessione telefonica cellulare tra palmari e centro servizi)
  • Centro Servizi, per la fornitura al cittadino, 24 ore su 24, di tuttele informazioni relative alla violazione contestata, attraverso l’utilizzo di tecnologia IVR (risposta vocale automatica) e possibilità di richiedere le stesse informazioni via fax, via e-mail, via SMS
  • Archiviazione ottica dei documenti relativi alle varie fasi del processo
  • Portale WEB, per le interrogazioni on-line da parte del Comando di Polizia e del cittadino (modalità ad accesso controllato previa registrazione on line).

In funzione di tale modularità l’offerta economica per HCR Web è formulata a partire da un costo unitario ad accertamento gestito.