Parcometri On Street

Parcometri On Street

  • Fruibilità 24h su 24
  • Facilmente utilizzabile
  • Pagamenti flessibili
  • Facile servizio di controllo
  • Integrazione nell'arredo urbano
  • Amico dell’ambiente

Parcometri On Street

Concetto universale basato sul biglietto

In oltre 70 paesi nel mondo il biglietto è comprova dell'avvenuto pagamento e rassicura l'utente sulla facilità con cui regolarizzare la sua sosta.
Le informazioni riportate sul biglietto (data e ora di fine sosta, prezzo pagato, targa, via) permettono anche un facile controllo di ogni veicolo parcheggiato da parte degli organi autorizzati.

L'Utente

Il parcometro corrisponde a molteplici aspettative dell'utente:

Ergonomico: si individua facilmente grazie al simbolo universale "P" che simboleggia il parcheggio

Facilmente utilizzabile: i passi per l'utilizzo sono pochi, semplici e naturali. Scelta della tariffa, pagamento, convalida ed emissione del biglietto sono facilitati dalle infografiche presenti e dai messaggi del display

Modalità di pagamento e tariffe flessibili: i parcometri possono essere programmati per variare le tariffe in base al periodo, al giorno della settimana ed all'ora. Permette inoltre di personalizzare le tariffe per fasce di utenti, ad esempio per residenti. I modelli più evoluti permettono inoltre di scegliere tra varie soluzioni di pagamento alternative ai contanti come le carte di credito o le tessere prepagate permettendo all'automobilista la soluzione sempre più comoda ed efficiente

La sicurezza

La resistenza: il parcometro è studiato e realizzato per resistere alle avversità climatiche ed agli atti vandalici che potrebbero comprometterne il funzionamento

La protezione: il denaro incassato è protetto da una scatola d'acciaio antifurto sostituibile grazie alla quale nemmeno gli addetti alla raccolta possono accedere al contante

La gestione accurata: lo strumento è in grado di fornire numerosi ed utili dati statistici sia attraverso la stampa di report al momento della manutenzione ordinaria, sia attraverso dei sistemi di invio telematico. Il gestore ha sempre a disposizione tutte le informazioni necessarie come incasso, statistiche di utilizzo, intervalli di manutenzione

Il controllo e la sorveglianza

Semplicità di verifica: Per evitare un semplice trasferimento della sosta illecita è necessario verificare l'osservanza delle norme non solo nelle aree di sosta a pagamento, ma anche nelle altre zone.

Altrettanto semplicemente può essere accertata la violazione dagli agenti della Polizia Municipale, Carabinieri e dagli eventuali Ausiliari del Traffico grazie alla presenza del biglietto emesso dal parcometro che deve solamente essere esposto a cura del conducente del veicolo al momento dell'inizio della sosta.

Immagine della città

Amico dell'ambiente: i moderni parcometri, compatti ed integrati nell'ambiente cittadino, sfruttano le moderne tecnologie per il risparmio energetico e per la riciclabilità delle materie prime

Immagine di qualità: i design moderni e la possibilità di integrare nuove tecnologie trasmette un'immagine positiva sia agli abitanti che ai turisti

Valorizzazione dei centri storici: in un programma di sviluppo di valorizzazione delle risorse ambientali e culturali presenti sul territorio, i centri storici rappresentano una risorsa fondamentale e vanno valorizzati rendendoli più belli, più vivibili, più accoglienti, migliorando l'offerta dei servizi d'informazione e ricezione. La limitazione del traffico automobilistico è una conseguenza logica e parte integrante di una politica di recupero e valorizzazione.

Il sistema di parcheggi a pagamento attua una riduzione ed una selezione del traffico nella zona centrale, con un uso più bilanciato tra parcheggi centrali e parcheggi periferici e con una circolazione automobilistica diluita e diffusa in un contesto urbano più ampio.

I parcometri garantiscono una rotazione maggiore dei posteggi, migliori possibilità di sosta per i casi di maggiore utilità e d'urgenza ed un servizio efficiente a disposizione dei cittadini e dei turisti.