Gestione Penali/Reintegri

Gestione Penali/Reintegri

  • Accertamento manuale od automatizzato
  • Compatibile con gestionali e palmari SisPark
  • Integrato con banche dati
  • Invio comunicazioni
  • Gestione POSTEL
  • Gestione incassi

Gestione Penali/Reintegri

L’applicativo PARKING21 è stato realizzato per la gestione della riscossione delle penali e del contenzioso.

Le varie fasi dell’iter burocratico sono personalizzabili sia nella sequenza che nella tempificazione per rispettare i termini di concessione del Comune ed uniformarsi alle disposizioni di legge in materia.

La procedura consente anche il recupero delle eventuali spese di riscossione del credito (es. per visura al PRA, spese postali, ecc.)

Possono essere così facilmente gestite operazioni quali:

  • l’accertamento del mancato pagamento e la registrazione della targa del veicolo dell’inadempiente
  • la visura automatica al PRA con acquisizione dei dati anagrafici del proprietario
  • l’emissione di una lettera di sollecito informale (senza spese aggiuntive)
  • l’emissione della Notifica Ufficiale mediante Raccomandata A.R. con addebito delle spese di procedura
  • la preparazione della Lettera al Giudice di Pace per la riscossione coatta dell’importo dovuto e delle spese
  • la presentazione di eventuali ricorsi del cittadino e l’esito dei medesimi

La riscossione della penale interrompe automaticamente l’iter .

Il programma è stato sviluppato per ambiente Windows® con l’interfaccia utente caratteristica di questo sistema operativo.

Funzionalità supportate

Accertamento delle infrazioni o dei mancati pagamenti

Manuale Il programma di immissione manuale consente la registrazione delle penali. rilevate con supporto cartaceo. Una serie di tabelle previste dal programma ( infrazioni, tariffe, strade, zone ecc) semplificano l’immissione e consentono la verifica e la congruenza dei dati immessi.

Da computer palmare Il programma consente l’acquisizione delle penali direttamente dai computer palmari di HIS 21 con controllo congruenza dei dati con quelle delle tabelle sopra citate.

Da applicativi gestionali purché, in questi ultimi, sia prevista l’esportazione dei dati.

Interrogazione banche dati esterne

È prevista la trasmissione/ricezione delle informazioni anagrafiche legate alle targhe autovetture, attraverso la banca dati del PRA eliminando automaticamente le targhe dei veicoli stranieri

Il programma prevede il controllo delle informazioni ricevute dal collegamento remoto, oltre che l’inserimento automatico delle anagrafiche ed il completamento delle penali incomplete.

Le anagrafiche ottenute dalle banche dati vengono memorizzate in un apposito archivio locale delle visure fatte e rimangono a disposizione del programma per inserimento in altre eventuali penali.

N.B.:La Società di gestione parcheggi, per l’utilizzazione dei servizi sopra citati, dovrà stipulare un contratto con gli enti fornitori (Telecom, Ancitel, ACI, etc...), ed eventualmente acquistare l’emulatore.

Invio di lettere informali

È prevista, se richiesta dal Giudice di pace, la stampa automatica di una lettera per il sollecito informale al pagamento personalizzabile dall’utente tramite la stampa unione di Word.

Invio di Notifiche di penale

È prevista la stampa automatica delle notifiche su carta bianca oppure su verbale autoimbustante con la relativa ricevuta di ritorno per conferma della avvenuta ricezione della notifica.

Invio di lettere al Giudice di Pace

È prevista la stampa automatica della lettera al Giudice di Pace per la convocazione in giudizio dei cittadini inadempienti. Anche questa stampa è personalizzabile dall’utente tramite la stampa unione di Word.

Invio di altri documenti

In caso di esigenze particolari, è possibile aggiungere e gestire l’invio di altre tipologie di documenti

Gestione POSTEL – modulo opzionale

È disponibile il modulo per esportare i dati per l’invio delle stampe con POSTEL, il nuovo metodo efficiente e veloce di inoltro della posta

Resta a carico del cliente stipulare un contratto con l’ente Poste o altre aziende in grado di fornire il servizio di “postalizzazione”.

Gestione Incassi

La registrazione degli incassi può essere : manuale, per i pagamenti effettuati in contanti e con Carta di credito o Bancomat direttamente

all’ufficio cassa della Società di gestione. Viene gestita l’immissione degli importi percepiti e la stampa delle relative quietanze di pagamento (carta bianca / carta intestata).

Manuale, per i pagamenti effettuati con bollettino di CCP. La registrazione degli importi avverrà a fronte dell’invio dell’ estratto conto da parte delle Poste Italiane.

E’ possibile l’acquisizione automatica tramite accentramento dell’estratto conto elettronico delle poste (modulo fornibile su richiesta). Resta a carico dell’ente la stipula del relativo contratto con le poste italiane.

E’ possibile la gestione dei pagamenti tramite Internet qualora l’ente abbia un sito predisposto per i pagamenti tramite tale mezzo (modulo fornibile su richiesta).

Per ognuno dei tipi di pagamento sopra indicati è possibile gestire il pagamento rateale fino alla completa oblazione dell’ importo dovuto.

In caso di accentramento automatico dei pagamenti sono previste delle stampe di quadratura per le opportune verifiche contabili.

Gestione contenziosi inviati dai cittadini

È’ possibile collegare a ciascuna penale la documentazione inviata dai cittadini ( E-mail, foto, documenti cartacei) purchè questo sia in formato digitale. In alternativa è possibile memorizzare l’ubicazione fisica dei documenti cartacei ricevuti.

Statistiche

Sono presenti molteplici stampe statistiche quali, ad esempio, l’elenco delle penali emesse per strada, agente, infrazione, stato delle penali…..

Se la stampa desiderata non fosse tra quelle disponibili, uno strumento di interrogazione molto semplice consentirà all’utente di creare nuove statistiche riepilogative